CAPPA CHIMICA A FILTRAZIONE MOLECOLARE “Black Activa TP”


La cappa chimica Black Activa TP è stata studiata per la protezione sia dell’operatore che dell’ambiente circostante/esterno da eventuali contaminazioni da manipolazione di sostanze chimiche tossiche o nocive provenienti dalla zona lavoro.
L’utilizzo della cappa Black Activa TP è prevalente in reparti ove si utilizzino sostanze quali formalina, formaldeide, glutaraldeide o altre sostanze particolarmente tossiche per l’operatore, in particolare in laboratori di anatomia patologica, istologia, settorato, autopsia.

Principio di funzionamento: la cappa chimica, tramite il motoventilatore interno, richiama aria esterna dal laboratorio verso l’area di lavoro convogliandola quindi verso l’espulsione superiore.  Gli eventuali vapori dispersi durante le lavorazioni vengono così convogliati all’esterno della cappa, previa filtrazione molecolare, proteggendo l’operatore da possibili inalazioni tossiche.

Nel modello Plus l’aria, grazie agli schermi slottati posti nella parte posteriore della camera di lavoro, risulta essere omogeneamente distribuita con il flusso aspirato, sia orizzontale che verticale, prima di essere filtrata ed espulsa all’esterno.

L’aria filtrata, espulsa dalla cappa, viene riciclata in ambiente lavoro o canalizzata all’esterno del locale. Il processo di assorbimento del carbone e strettamente legato alla sua struttura microporosa: per proteggerne l’integrità la cappa è fornita con prefiltri che hanno lo scopo di trattenere le particelle di pulviscolo che ostruirebbero i pori del filtro a carbone riducendo la superficie di scambio e quindi la durata del filtro stesso

Campi di applicazione:

  • Reparti di anatomia e istologia patologica, endoscopia 

 
Le cappe chimche sono costruite in conformità a:

  • norma EN 14175-3:2003 (e dotata di relativo Test report)
  • norme DIN 12924 e DIN 12927
  • norma IEC 1010_1
  • direttiva CEI 66-5 (EN 61010)
  • direttiva CEI 62.5 (EN60601-1), Classe I tipo B


CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Carpenteria esterna in tubolare e lamiera di acciaio al carbonio, spessore 12/10, verniciatura a polvere epossidica (inalterabilità nel tempo, resistenza chimica).
  • Camera di lavoro completamente rivestita in policarbonato per ovviare alla possibile presenza di sostanze particolarmente corrosive  l’acciaio verniciato 
  • Piano di lavoro con almeno 1 vasca (non compreso nella fornitura: deve essere scelto tra i modelli disponibili a seconda delle necessità)
    Nel caso di presenza di impianto di scarico controllato, prevedere 2 vasche (una per scarico in rete fognaria, la seconda dedicata al recupero dei liquidi tossico-nocivi in apposita tanica fornita)
  • Vetro frontale temperato da 6 mm:
    • mod. Standard: apribile in verticale diviso in due parti.
    L’altezza tra piano di lavoro e vetro totalmente aperto è 48,5 cm
    • mod. Plus: scorrevole in verticale a saliscendi motorizzato con fine corsa regolabile meccanicamente e dotato di blocchetti di sicurezza anticaduta vetro in gomma.
    L’altezza tra piano di lavoro e vetro totalmente aperto è 62 cm.
    L’altezza del vetro elettrico quando totalmente abbassato: 10 cm dal piano di lavoro (per motivi di sicurezza – antitaglio mani)
  • Possibilità di canalizzazione all’esterno dell’aria espulsa ove possibile dal locale di installazione mediante aggiunta di raccordo di scarico (opzionale)
  • Doppio fondale di aspirazione posteriore in policarbonato per uniformare il flusso orizzontale dell’aria dal fronte macchina (solo mod. “Plus”)
  • Predisposizione ad accogliere fino a 3 filtri in serie (3 a carbone o 2 a carbone + 1 HEPA) su ogni gruppo filtrante, di spessori diversi
  • Scheda elettronica moderna comandata e controllata da microprocessore di nuova generazione
  • Quadro di comando con tastiera soft-touch in policarbonato con le seguenti funzioni:
    - interruttore generale 0/I luminoso
    - pulsante azionamento motoventilatori
    - pulsanti di azionamento motore alzacristallo (solo mod. “Plus”)
    - pulsante accensione lampada fluorescente
    - tasti per la regolazione manuale della velocità dell’aria aspirata (solo mod. “Standard”)
    - contaore di funzionamento motori e di uso filtri
    - lettura in tempo reale della velocità dell’aria (in m/sec) sull’apertura frontale mediante display numerico (solo mod. “Plus”)
    - allarme intasamento prefiltro
    - allarme visivo su display di superamento periodo massimo per la sostituzione del filtro installato (resettabile)
    - allarme velocità insufficiente  (solo mod. “Plus”)
  • motoventilatore radiale di alta qualità e lunga durata
  • regolazione manuale (mod. “ Standard”) o automatica (mod. “Plus”) della velocità dell’aria in grado di compensare:
    - in modo continuo le variazioni di apertura del vetro frontale
    - il progressivo intasamento dei prefiltri, dei filtri a carbone e dei filtri assoluti
    - la presenza di uno o più operatori di fronte alla cabina riducendo le turbolenze nelle zone di lavoro
  • grado minimo di protezione elettrica IP44 per motoventilatori e motore alzavetro (quando presente), IP55 per quadro elettrico, IP65 per lampada fluorescente

 
CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Lampada: fluorescente 
  • Intensità luminosa area lavoro: > 800 lux
  • Rumorosità:  60 dB max
  • Velocità dell’aria: 0,45 m/sec (impostata in fabbrica ma parametro modificabile da 0,40 a 0,60 m/sec)
  • Potenza installata:
    • mod. 120: 275 W standard / 445 W plus
    • mod. 150-180: 300 W standard / 470 W plus
  • Portata aria espulsa:
    • mod. 120: max: 1000 m3/h
    • mod. 150 e 180: max: 1200 m3/h
    La portata è tuttavia dipendente da numerose variabili quali filtri, eventuale tubazione etc.
  • Dimensioni esterne:
    • mod. 120: 1205 x 750 x 1500 mm (L x P x h)
    • mod. 150: 1505 x 750 x 1500 mm (L x P x h)
    • mod. 180: 1805 x 750 x 1500 mm (L x P x h)
  • Dimensioni utili interne:
    • mod. 120: 1160 x 730 x 865 mm (L x P x h)
    • mod. 150: 1460 x 730 x 865 mm (L x P x h)
    • mod. 180: 1760 x 730 x 865 mm (L x P x h)
  • Dimensioni base di appoggio:
    • mod. 120: 1210 x 750 x 840 mm (L x P x h)
    • mod. 150: 1510 x 750 x 840 mm (L x P x h)
    • mod. 180: 1810 x 750 x 840 mm (L x P x h)
  • Peso:
    • mod. 120: Kg. 150 standard (senza filtri)
    • mod. 150: Kg. 170 standard (senza filtri)
    • mod. 180: Kg. 205 standard (senza filtri)
  • Alimentazione elettrica: 230V – 50 Hz monofase


MODELLI DISPONIBILI

Il modello da 90 viene fornito dotato di:
n° 1  ventilatore radiale
n° 1  lampada fluorescente da 18 Watt
n° 2  prefiltri
n° 1  cavo di alimentazione elettrica 230 V – 50 Hz (1 fase + 1 neutro + 1 terra) provvisto di spina di tipo italiano o schuko (a scelta cliente: specificare in fase di ordine)

I modelli da 150 e 180 vengono forniti dotati di:
n° 1  supporto da pavimento
n° 1  ventilatore radiale
n° 1  lampada fluorescente da 36 Watt IP65
n° 3  prefiltri
n° 1  cavo di alimentazione elettrica 230 V – 50 Hz (1 fase + 1 neutro + 1 terra) provvisto di spina di tipo italiano o schuko (a scelta cliente: specificare in fase di ordine)


Su richiesta del cliente è possibile fornire le cappe:
- prive di motoventilatore interno
- con camera di lavoro interamente rivestita in acciaio inox 


ACCESSORI

  •  Piani di lavoro in acciaio, vetrosteel o gress monolito con una o due vasche
  • Supporti da pavimento in lamiera di acciaio, verniciatura a polvere epossidica  colore grigio chiarissimo (RAL 7035), piedini regolabili per il corretto posizionamento a terra.
  • Rubinetterie varie per gas, vuoto e liquidi (conformi a: DIN 12920, 12898, 12918, EN 12164/12165/12168, EN 13792)
  • Prese elettriche interne o esterne montate su telaio frontale
  • Impianto di alimentazione formalina, composto da: erogatore sul piano a collo di cigno valvolato girevole, serbatoio di formalina da 20 litri sotto il piano di lavoro e sistema di comando per erogazione a pedale da pompa autodescante fino ad 1 m
  • Impianto di scarico controllato (raccolta liquidi esausti).
    Il kit, funzionante in bassa tensione, comprende: quadro di controllo riempimento tanica, completo di spie luminose e segnalazione sonora di troppo-pieno; tanica da 26 litri; sonda esterna alla tanica non a contatto con il liquido con sensore capacitivo; tubazioni idrauliche e cavi elettrici di collegamento (richiede necessariamente il telaio porta-pannelli)
  • Impianto dissipatore-trituratore
     
  • Braccio snodabile porta monitor e tastiera PC
  • Dittafono + pedale + microfono + cassetta
  • Sgabello altezza da pavimento regolabile (da 48 a 60 cm) con schienale e seduta in tessuto acrilico blu
  • Mobiletti e cassettiere
  • Mensola interna
  • Tagliere in nylon per pezzi anatomici da 40 x 50 cm
  • Poggiabraccia frontale asportabile in gomma/gel per singolo operatore, lunghezza 30 cm
  • Decontaminante e detergente spray per tutte le superfici (confezione da 12 flaconi) 
  • Sistema di risparmio energetico con abbassamento automatico del vetro frontale in assenza di personale mediante sensore I.R. rilevatore di presenza
  • Lampada con lente di ingrandimento Rimsa
  • Lampada con braccio snodato a luce nera di Wood
  • Faretto orientabile Rimsa con lampada alogena 50 W
  • Accessori per eventuale canalizzazione all’esterno (diam. 250 mm)


FILTRI e PRFEFILTRI

  • Prefiltri di ricambio (confezione da 10 pz.)
  • Filtri assoluti HEPA H13, spessore 68 mm, efficienza 99,95%
  • Filtri a carboni attivi:
    CI200 per formaldeide e glutaraldeide

    Altri filtri disponibili

WALK IN_Schema stadi di filtrazione
ATTENZIONE!

Per mod 120 sono necessari n°2 filtri per ogni stadio di filtrazione
Per mod. 150 e 180 sono necessari n°3 filtri per ogni stadio di filtrazione

 

Cliccare qui per scaricare il depliant delle cappe chimiche modello “Black Activa TP”

Cliccare qui per scaricare il catalogo generale “Cappe chimiche e a flusso laminare”